Trovare clienti online: 08 strategie per freelance & professionisti digitali

come trovare clienti online

Che tu stia decidendo di aprire la partita iva o che tu abbia già creato la tua attività online, la domanda che probabilmente ti starai ponendo è “Come faccio a trovare dei clienti online?” oppure “Come posso trovare nuovi clienti senza doverli rincorrere ogni volta?“.

Voglio darti qualche consiglio su come iniziare ad avere dei clienti oppure trovarne di nuovi su internet.

E bada che – come da mio modus operandi – ti parlerò di metodi semplici (≠ facili) da riprodurre e soprattutto di sistemi che ho utilizzato personalmente sia nei miei progetti personali che in quelli dei miei stessi clienti.

Quindi non ti aspettare la solita noiosa e trita lista di strategie per acquisire nuovi clienti online, piuttosto tieniti prontə a scoprire quali strategie solide mettere in atto sin da subito.

Queste strategie sono valide per i professionisti che vogliono creare un business online, quindi vanno bene sia per i freelance che per i solopreneur.

01. Attrarre anziché trovare clienti

Spesso ci chiediamo come trovare nuovi clienti, ma in realtà dovremmo focalizzarci su come attrarli.

Capisco bene che – soprattutto all’inizio di un’attività – i clienti scarseggiano e quindi ogni volta che termini un progetto, ti ritrovi punto e da capo, alla ricerca di nuovi clienti.

Sembra un ciclo infinito, ogni mese ti ritrovi ad andare a caccia di nuove persone che potrebbero essere interessate ai tuoi servizi.

Così invii decine di candidature: rispondi agli annunci dei gruppi facebook però puntualmente non ricevi risposta anche perché, come te, altre decine e decine di professionisti hanno inviato la loro candidatura.

A questo punto pensi tra te e te “Chi me lo ha fatto fare? Era meglio fare un lavoro da dipendente!“.

Se hai scelto la strada della libera professione, significa che dentro di te c’è una parte che si ribella al posto fisso, agli orari d’ufficio, ai capi, ai colleghi, ed ai giorni prestabiliti di ferie.

Per cui, se ti stessi chiedendo “Il gioco ne vale la candela?“, io ti risponderei . Non mollare 💪

Si tratta appunto di invertire la rotta, di trovare un modo per non andare a caccia di nuovi clienti su internet, ma di attrarre clienti e far in modo che siano loro a cercarti e chiederti un preventivo piuttosto che acquistare un servizio.

Vediamo qui sotto come fare ad attrarre persone potenzialmente interessate al nostro servizio.

P.S. come sempre non c’è nulla di facile. Questi metodi richiedono pazienza, continui test, perseveranza e costanza.

Quindi, se deciderai di implementare queste strategie nella tua attività online, sappi che non otterrai risultati magicamente il giorno successivo.

02. Conosci le persone a cui ti rivolgi

Prima di mettere le mani in pasta nella tua attività, e di sperare di acquisire clienti, assicurati di conoscere le persone a cui ti rivolgi.

Supponendo che tu abbia già fatto una ricerca per capire in quale nicchia di mercato andarti a posizionare, adesso avrai bisogno di avere un pubblico di riferimento preciso.

Chiediti quali persone si trovano all’interno della tua nicchia, quali sono i loro desideri e come puoi aiutarli a raggiungere degli obiettivi.

In poche parole ti sto suggerendo di capire con quali persone stai interagendo e di tracciare l’identikit del tuo cliente ideale.

A tal proposito ho scritto un manuale strategico per attrarre potenziali clienti interessati ai tuoi servizi o prodotti. Lo puoi scaricare cliccando qui.

A cosa ci serve un identikit?
Ad avere una persona di riferimento. È come se ci stessimo rivolgendo ad una persona reale con: un nome, delle caratteristiche, dei desideri, delle passioni e delle competenze. Sempre sul mio manuale Freebie di Saturno trovi un esercizio sull’identikit.

03. Attrai clienti con un sito e blog SEO

Alla base di tutta la strategia per attrarre clienti online NON può mancare il sito web.

Il sito web è la tua casa digitale. E nella tua casa sei tu a dover accogliere al meglio gli ospiti che sono venuti a farti visita.

Però non può essere un sito qualunque, raffazzonato, privo di identità. Piuttosto deve essere un sito in grado di comunicare la tua essenza, i valori del brand, la tua unicità.

Ogni pagina del sito dovrà essere ottimizzata per i motori di ricerca, perché il nostro obiettivo è quello di ricevere traffico da Google.

Gli utenti che entreranno dai motori di ricerca sono già interessati alla nostra nicchia perché hanno cercato loro stessi quel determinato argomento.

Dunque, non stiamo mostrando un annuncio pubblicitario su Facebook ad utenti che in quel momento sono intenti a svagarsi; noi stiamo fornendo un risultato ad una loro specifica domanda.

Per ricevere delle visite da parte di persone interessate all’argomento, dovrai creare un blog e scrivere articoli correlati alla tua professione.

In conclusione, se stai cercando come trovare nuovi clienti online, la ricetta segreta è quella di creare un sito web ottimizzato per i motori di ricerca e studiato per attrarre potenziali clienti.

04. Offri qualcosa in anteprima

Ok, a questo punto starai dicendo “Cooooosa? Cioè, dovrei regalare qualcosa senza ottenere subito un tornaconto?“.

Ti ricordi che ad inizio articolo ho specificato che per trovare clienti online nelle nostre corde bisognava avere pazienza, perseveranza e costanza?

Se vuoi ottenere dei clienti online, devi imparare a dare ancor prima di ricevere.

Si chiama “reciprocità” quel sentimento scaturito in una persona che ha ricevuto qualcosa in omaggio.

Offrire qualcosa in anteprima servirà a dimostrare il nostro valore al potenziale cliente. Per fare ciò possiamo utilizzare un lead magnet.

Altolà! Ti spiego tutto, tranquillə.

Il lead magnet è una risorsa gratuita o di prova utilizzata per attrarre potenziali clienti interessati al nostro prodotto o servizio finale.

Con questa strategia diamo all’utente una risorsa di valore, in grado di risolvere subito un piccolo problema che sentono di avere.

La nostra “anteprima” potrebbe essere una guida in PDF, un mini videocorso, una consulenza gratuita di x minuti.

05. Trova nuovi clienti con il passaparola

Il potere del passaparola.

Ci avresti scommesso mai che per avere nuovi clienti di zecca ti saresti dovutə affidare anche al passaparola?

Una buona parte della mia attività si è basata, negli anni, sul passaparola.

Come potrai immaginare, la storia è la seguente: vecchi clienti soddisfatti – all’occasione – parlano di me ai loro amici, parenti, colleghi.

Questa situazione ha due i suoi pro e contro: hai più potenziali clienti in arrivo, hai più potenziali clienti in arrivo che non sono in alcun modo allineati ai tuoi valori.

In pratica, ottenere clienti potenziali tramite il passaparola non è sempre un’ottima cosa perché ti toccherà comunque scremare rischiando, giustamente, di dire qualche no.

Comunque, soprattutto se sei all’inizi della tua carriera digitale, anche i clienti poco in linea con il nostro brand, fanno buon brodo.

06. Coltiva il rapporto con la newsletter

Il fatto che le persone che non abbiano acquistato subito il tuo servizio, non significa che in futuro non lo facciano.

Io stessa ultimamente ho acquistato un corso di una azienda che seguo da svariati anni. Seppur i loro prodotti mi facessero venir l’acquolina in bocca, non ero ancora del tutto consapevole di come quei prodotti potessero essermi d’aiuto.

Li ho seguiti per anni (social, newsletter, lead magnet) e non ho mai acquistato nulla. Nel momento in cui hanno lanciato un prodotto, di cui mi sono resa di aver bisogno per colmare alcune lacune, non ci ho pensato più di 2 volte ed ho acquistato.

Ti racconto tutto questo per farti capire che i tuoi utenti potrebbero non essere ancora del tutto consapevoli di aver bisogno del tuo prodotto e sta a te, nel frattempo, continuare a nutrire i rapporti con loro.

Per coltivare i rapporti con i tuoi utenti hai bisogno di convertirli in contatti e di inviargli periodicamente delle email sia informative sia che raccontino la tua storia in modo tale da creare coinvolgimento ed interesse.

07. Trova clienti interessati, realmente

Non tutte le persone che ti contatteranno diventeranno tuoi clienti.

Tutti gli utenti che si imbatteranno nella tua attività, non avranno lo stesso grado di consapevolezza, non avranno la stessa urgenza e sicuramente non avranno gli stessi desideri.

Vedi, alcuni potenziali clienti sanno già di aver bisogno del servizio che offri, altri non hanno ancora ben chiari i benefici che avranno grazie al tuo servizio, altri ancora invece non sono semplicemente allineati ai tuoi valori (non parlate la stessa lingua).

La formula magica consiste nel trovare clienti che necessitano seriamente del tuo servizio, anche se ancora non ne sono consapevoli al 100%.

E come si fa a trovare online dei clienti che sono veramente interessati e che non vogliono perdere e farti perdere tempo?

  • Crea una landing page in cui mettere in evidenza il tuo servizio
  • Riporta tutti i benefici che l’utente trarrà dal tuo servizio
  • Fai emergere i tuoi valori in modo tale che l’utente si senta attratto oppure non in sintonia
  • Fagli compilare un piccolo questionario di presentazione per capire se il potenziale cliente sia realmente interessato a lavorare con te oppure mira soltanto a conoscere il prezzo
  • Inserisci il prezzo, anche a grandi linee, in questo modo filtrerai le persone che non hanno il budget necessario
  • Motiva il prezzo attraverso un elemento differenziante, un’offerta e delle caratteristiche che soddisfino il desiderio del potenziale cliente

08. Offri servizi di cui i tuoi utenti hanno bisogno

Un altro modo efficace per ottenere dei clienti online in linea con il nostro business è quello di offrire dei servizi di cui i tuoi potenziali clienti hanno bisogno.

Se hai già degli utenti, ovvero delle visite nel tuo sito web piuttosto che follower nei tuoi profili social od una lista di contatti, il modo migliore per capire di cosa hanno bisogno è quello di chiederlo direttamente a loro.

Crea un sondaggio con Google Form:

  1. Chiedi al tuo “pubblico” quali sono le maggiori difficoltà che sta affrontando
  2. Quali sono i loro desideri ed aspettative
  3. Quanto budget sono disposti a concedere alla loro attività
  4. Se hanno già provato a risolvere, in che modo e perché non hanno ancora risolto.

Se invece non hai ancora un pubblico già “tuo”, puoi ottenere le stesse informazioni conducendo una ricerca di mercato andando a scovare le risposte nei forum, nei gruppi facebook, sotto ai commenti dei vari post e nelle recensioni di Amazon.

Identifica i problemi, le paure ed i desideri del tuo pubblico. Rifletti su come puoi aiutarli concretamente a risolvere i loro problemi. Crea un prodotto unico che risponda ai loro desideri.

In conclusione: Sei unə professionista che detesta rincorrere i clienti, prova invece ad attrarli analizzando il tuo cliente ideale, creando un sito web ed un blog ottimizzato per i motori di ricerca. Tra le strategie per attrarre nuovi clienti online ho parlato di lead magnet e di email per coltivare il rapporto con i tuoi contatti. Crea un servizio o prodotto in grado di soddisfare i bisogni dei tuoi potenziali clienti.

Anche tu vorresti acquisire nuovi clienti online? Hai già provato uno di questi metodi? Raccontami tutto scrivendomi un commento od una mail.

Gloria Ingrassia

Attraverso strumenti e strategie semplici aiuto i professionisti a raggiungere la proprià libertà con la creazione di un business digitale. Amo viaggiare; credo nella semplicità e nell’unicità.

Lascia un commento