Libri x il business digitale (che ho letto) + BONUS estratto

Eccomi con la prima puntata della mia nuova rubrica sui #libri. Today voglio assolutamente fare una lista dei migliori libri di business (digitale) che abbia mai letto fin’ora.

Ebbene sì, hai capito bene, sto per consigliarti soltanto i libri che ho già letto e soprattutto che vale proprio la pena leggere. Niente listoni alla cazzum.

Per ogni libro consigliato avrai una sorta di descrizione ed un bonus che consiste in un piccolo estratto del libro.

P.S. Aggiornerò la lista ogni volta che avrò letto un libro semi-epico. Perciò stay tuned!

La mucca viola

Apro la lista dei migliori libri di business con il titolo “La mucca viola” scritto da Seth Godin. È un must to have, uno di quei libri da posizionare in bella vista nella libreria di casa.

Io questo l’ho preso in versione digitale, tu puoi prenderlo anche in versione cartacea anche perché è un libro minuto, facilmente agguantabile.

Il sottotitolo de La Mucca Viola è “Farsi notare (e fare fortuna) in un mondo tutto marrone“.

L’autore del libro spiega quanto sia importante creare un prodotto per una nicchia e di concentrarsi su un prodotto od un servizio di cui il mercato ha veramente bisogno.

Un altro fondamentale passaggio di cui parla è la lista dei contatti, infatti chiede esplicitamente al lettore se possiede già il 20% delle email dei clienti più “affezionati”. A questo proposito voglio parlarti del percorso gratuito che ho creato, utile per attrarre i tuoi primi clienti ed iniziare a creare la tua lista contatti. Si chiama “Freebie di Saturno” e lo trovi cliccando qui. È un ottimo punto di partenza per il tuo business digitale.

Ma cos’è sta benedetta mucca viola? È un prodotto singolare, qualcosa fuori dal comune che si differenzia dai prodotti già presenti nel mercato.

Il vostro prodotto è più banale del sale? Improbabile. Allora elencate dieci modi per trasformare il vostro prodotto e renderlo attraente per una parte, anche piccola, del vostro pubblico.

La mucca viola

Strategia Oceano Blu

Lessi il libro “Strategia Oceano Blu” diversi anni fa ma devo dire che la strategia si conferma un evergreen a pieno titolo.

Il libro sostanzialmente dice che esistono due tipi di oceani: blu e rosso.

L’oceano rosso è un mercato pieno di pesci dove i competitor lottano continuamente tra di loro. È molto difficile operare all’interno di questo mercato perché ormai saturo.

Ecco che ci viene in aiuto la strategia dell’oceano blu: qui ci sono meno pesci, meno competitor con cui lottare, in questo mercato puoi creare un prodotto od un servizio che si differenzia da quello dei competitor.

Gli autori sono W. Chan Kim e Renée Mauborgne, mentre il sottotitolo è esplicativo e recita “Vincere senza competere“.

Non ti indorerò la pillola: all’interno del libro ci sono termini molto tecnici. Se sei all’inizio del tuo business online ed il marketing è ancora nuovo per te, forse farai fatica a seguirlo. Probabilmente dovrai rileggerlo più volte a distanza di tempo.

P.S. aggiungo che questo libro non è pensato per il business digitale (tant’è che la prima edizione è stata pubblicata nel 2005), ma a noi, quel che interessa, è fare nostra la strategia ed adattarla all’online.

100€ bastano

Il libro “100€ bastano” è uno dei primi libri che ho letto sull’argomento.

Il sottotitolo recita “Per reinventare la tua vita, fare ciò che ti piace e crearti un nuovo futuro“.

Esatto, è proprio così. Per poter “rinascere” e reinventarti non è necessario un grosso capitale, anche 100 euro bastano. Potresti pensare che questa sia una scemenza, ma io posso garantirti che non lo è.

Addirittura, molti anni prima di aver letto questo libro, ho iniziato a creare il mio business online senza saperlo, e l’ho fatto a 0 euro e con tanto olio di gomito.

Più di 17 anni fa ho creato il mio primo sito web e successivamente ne ho creati altri ancora. In quel periodo c’era meno concorrenza, ma anche meno utenza. Si guadagnavano spicci e con quegli spicci ho creato un impero (non è vero :p fly down). Creare un sito web da zero è stata una vera sfida. Ho dovuto imparare diversi linguaggi di programmazione, insomma mi sono rimboccata le maniche per bene. Poi, negli anni, è diventato il mio lavoro… questa è un’altra storia.

Oggi è possibile creare un business digitale anche con 100 euro partendo dall’acquisto di un dominio ed uno spazio web dove creare il tuo sito e, perché no, uno spazio dove pubblicare periodicamente degli articoli attraverso la creazione di un blog.

Quindi ti consiglio di leggere il libro 100€ bastano proprio per lasciarti ispirare dalle storie che l’autore Chris Guillebeau ha riportato.

<<PIanificate in corso d’opera>>, per rispondere al mutamento dei bisogni della clientela, ma lanciate la vostra attività il prima possibile e tendete sempre all’azione.

100€ bastano

Da zero al tuo brand

Durante la stagione estiva ho scelto di scaricare il libro “Da zero al tuo brand” sul mio kindle. Si tratta di un libro tutto made in Italy finalmente e l’autore è Pasquale Sansone.

Il sottotitolo lungo quanto un pragrafo è “Come uscire per sempre dalla spirale del prezzo più basso e aumentare i profitti del 30%, realizzando prodotti (o servizi) a marchio proprio“.

Ed in effetti i capitoli del libro ci introducono al concetto che per avere un business profittevole bisogna creare un brand leader di una categoria.

E le domande da porci sono più o meno sempre le stesse (e quelle sono, non possono mica cambiare) ovvero:

  • Cosa promettono i concorrenti?
  • Cosa fanno meglio?
  • Cosa fanno in più rispetto a te?
  • Cosa fanno di diverso da te?
  • Cosa fanno meno di te?

Il libro gira attorno a 4 concetti chiave: l’analisi del mercato in cui il tuo brand si trova, l’analisi del cliente tipo e dei problemi che ha bisogno di risolvere, la definizione degli obiettivi e delle metriche da misurare, la comunicazione coerente da utilizzare in tutte le piattaforme (sito, social, email).

Ho estratto tantissime note da questo libro perché è ricco di spunti interessanti e secondo me è un buon strumento da tenere sotto mano.

Parla NON di un prodotto, ma di una emozione e di una SOLUZIONE ad un problema.

Da zero al tuo brand

Lascia un commento